Ritrovato il corpo del turista tedesco disperso nel lago di Garda

Ritrovato fra Limone sul Garda e Malcesine senza vita Horst Gamper, il turista tedesco scomparso dopo il temporale di domenica che aveva fatto ribaltare la barca sulla quale era a bordo.

L’uomo era residente a Bolzano e aveva 43 anni. Con lui sull’imbarcazione c’erano la moglie e il cane, che fortunatamente si sono salvati grazie all’immediato soccorso di alcune imbarcazioni che si trovavano a poca distanza.

Le ricerche hanno coinvolto pompieri di Bardolino, sommozzatori di Venezia e l’elicottero Drago 81 per le attività Sar (search and rescue). Inoltre sono stati impegnati nelle ricerche anche i carabinieri, la guardia di Finanza, la Polizia e la Guardia Costiera.

Il corpo senza vita è stato individuato a 316 metri di profondità grazie ai sistemi di ricerca presenti sull’imbarcazione Volga2026 del Nucleo Sommozzatori del gruppo Volontari del Garda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *